Incontro giovani “Il buon pastore”

Sabato 24 ottobre si è tenuto a Strona il primo incontro per i giovani del nuovo anno pastorale, guidato dalla Koinonia Giovanni Battista.

Partendo dal brano biblico del Vangelo di Giovanni al capitolo 10 il nostro fratello consacrato Paco ha parlato dell’importanza di sentirsi pecore amate dal Signore, pecore che fanno parte del suo gregge: Il buon Pastore conosce le sue pecore, le nutre e offre la la Sua vita per loro.

«In verità, in verità vi dico: io sono la porta delle pecore….Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore. Il mercenario invece, che non è pastore e al quale le pecore non appartengono, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde; egli è un mercenario e non gli importa delle pecore. Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me, come il Padre conosce me e io conosco il Padre; e offro la vita per le pecore. E ho altre pecore che non sono di quest’ovile; anche queste io devo condurre; ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge e un solo pastore. Per questo il Padre mi ama: perché io offro la mia vita, per poi riprenderla di nuovo. Nessuno me la toglie, ma la offro da me stesso, poiché ho il potere di offrirla e il potere di riprenderla di nuovo. Questo comando ho ricevuto dal Padre mio». Giovanni 10, 7-17

Con una dinamica i giovani hanno fatto esperienza dell’amore concreto del Signore che li chiama per nome, li accoglie nel suo recinto e dona loro quello di cui hanno bisogno.

Dopo aver ascoltato un insegnamento sull’identità di essere Giovanni Battista in cui il nostro fratello Francesco Maria ha spiegato le caratteristiche fondamentali della nostra comunità,  i giovani si sono radunati in un momento di preghiera e condivisione attorno ad un falò per esprimere la loro adesione al Signore nel loro cammino.

DSC_3900DSC_3904DSC_3908DSC_3910DSC_3912DSC_3921DSC_3922DSC_3924DSC_3931DSC_3933DSC_3936DSC_3938DSC_3958DSC_3981