Incontro interzonale con il Vescovo

L’incontro interzonale annuale con il Vescovo di Biella quest’anno è stato tenuto nel salone polivalente Betania di Strona mercoledì 4 novembre. Il tema è stata la preparazione al Convegno ecclesiale di Firenze.

Organizzatori della serata i delegati diocesani per il Convegno di Firenze accompagnati dal vescovo Mons. Mana che ha presieduto l’incontro.

Il percorso presentato ha avuto come tematica centrale “una Chiesa in uscita”.

Dopo un discorso introduttivo da parte dei referenti ogni responsabile delle parrocchie presenti all’Assemblea ha potuto esporre come viene vissuto il tema della Chiesa in uscita all’interno delle realtà parrocchiali.
Nella nostra zona ValleStrona-Mortigliengo sono molteplici le iniziative volte a realizzare questo motto e si diversificano da paese a paese: in alcune zone sono presenti attraverso la Caritas, il Banco alimentare, con un’attenzione particolare ai migranti, ai poveri e alle categorie oggigiorno più emarginate come disabili, vedovi e anziani; in altre si concretizza in una serie di attività di evangelizzazione come ad esempio il catechismo, il coro e altre attività affini che coinvolgono famiglie, giovani, bambini e adulti nella pastorale.

A conclusione dell’evento il Vescovo è intervenuto mettendo in luce l’importanza di una Chiesa in movimento, non chiusa in se stessa, ma come dice Papa Francesco “una Chiesa che visita le periferie”, non estranea a ciò che accade attorno, non segregata in un timoroso individualismo, ma aperta alle esigenze dei più poveri, pronta a mettersi in cammino per incontrare l’altro segno sacramentale della presenza di Cristo, proprio come ci ricorda il titolo del Convegno di Firenze: “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”.

È infatti nel volto di Gesù che possiamo trovare il volto di coloro che ci stanno accanto.

DSC_4343DSC_4344DSC_4347DSC_4351DSC_4353DSC_4354DSC_4356DSC_4357DSC_4359DSC_4362DSC_4364DSC_4365DSC_4369DSC_4371DSC_4375DSC_4378DSC_4379DSC_4380DSC_4382