Ormai da due anni a Strona la Koinonia organizza delle Serate della Famiglia, per aiutare e illuminare, attraverso la preghiera e gli insegnamenti, la vita matrimoniale alla luce della fede e della Parola di Dio.
Gli sposi sono al centro di tutte le tematiche, e sono visti in quanto amici che camminano insieme, pregano insieme, sono fedeli, sanno dialogare, sanno testimoniare, etc.
L’ultimo serata si è tenuta sabato 28 febbraio, dove si è parlato sul tema “sposi che si conoscono e che si amano”.
Nel vangelo di Giovanni al capitolo 10 Gesù è il Buon Pastore che conosce le sue pecore e le ama, una ad una. Anche gli sposi seguono il suo esempio, cercando di conoscersi sempre di più, in quanto la persona è un mistero da scoprire perché la sua personalità muta e si evolve continuamente nel corso della vita.
Gesù ci insegna ad amarci fino in fondo, ad amarci veramente fino a dare la vita per l’amico, senza aver paura di farsi conoscere sempre di più e di scoprire i difetti dell’altro.
L’amore di Gesù è un amore perfetto, modello per l’amore sponsale, perché si dona a noi gratuitamente, senza condizioni ed esce totalmente da se stesso per andare verso l’altro.
Le serate della famiglia si svolgono quasi ogni mese al sabato dopo la messa vespertina.