Pellegrinaggio a Oropa – 2017

Sabato 10 e domenica 11 giugno si è tenuto il consueto pellegrinaggio zonale della Zona Vallestrona – Mortigliengo al Santuario di Oropa.

Sono stati 3 i gruppi di coloro che hanno affrontato a piedi il pellegrinaggio.
Un primo gruppo guidato da padre Luca è partito sabato mattina alle 10.00, un secondo in partenza da Veglio è iniziato alle 3 del mattino della domenica e un altro dalle parrocchie del Mortigliengo organizzato da don Renzo è partito domenica mattina da Sant’Eurosia.

Il pellegrinaggio che è partito da Strona sabato mattina ha visto la partecipazione della comunità dei consacrati con qualche parrocchiano ed è iniziato con una preghiera con la quale abbiamo affidato al Signore e a Maria la nostra vita e le intenzioni che portiamo nel nostro cuore, recitando le parole del Salmo 84:
“Beato chi trova in te la sua forza e decide nel suo cuore il santo viaggio”.

Durante il cammino non sono mancate le soste per recuperare le forze e per ringraziare il Signore per i suoi doni: in maniera particolare per il bel tempo e per il caldo che abbiamo incontrato per tutta la giornata.

Dopo aver attraversato i paesi di Strona, Vallemosso, Veglio, Camandona e successivamente le località di Andorno, Miagliano e Sant’Eurosia abbiamo raggiunto il Santuario di Oropa per le 19.00, stanchi ma allo stesso tempo pieni di gioia e di gratitudine verso il Signore per aver raggiunto la meta della nostra camminata.

Alla sera, dopo esserci ristorati con una doccia e un’ottima cena nelle sale di Oropa Dimensione Giovani, la giornata si è conclusa con la compieta nella cappella dedicata a San Filippo per ringraziare il Signore e la Vergine Maria per averci condotto durante il cammino.

Il giorno seguente il pellegrinaggio è proseguito con la celebrazione penitenziale in sala Frassati e con la processione davanti al sagrato della Basilica Antica e la celebrazione eucaristica.

Alla funzione, presieduta da don Renzo Noris, parroco di Casapinta, Mezzana e Soprana erano presenti anche padre Luca Arzenton, il vicario zonale, don Mario Foglia Parrucin parroco di Valle Mosso e Croce Mosso, don Italo Sasso il parroco uscente della parrocchia di Veglio e i diaconi Giuseppe Mezzera di Mosso e Mirco Gazzola diacono di Strona e Veglio.

Inoltre, alla celebrazione erano presenti anche i sindaci in rappresentanza dei paesi di Camandona, Callabiana, Casapinta, Mezzana, Mosso, Soprana, Strona, Valle Mosso e Veglio coinvolti nel pellegrinaggio zonale.

La messa è stata animata dalla corale di Strona e di Veglio.

Foto dell’evento

DSC_9410DSC_9411DSC_9415DSC_9423DSC_9431DSC_9435DSC_9440DSC_9441DSC_9444DSC_9449DSC_9456DSC_9471DSC_9472DSC_9473DSC_9477DSC_9479DSC_9482DSC_9488DSC_9491DSC_9495DSC_9499DSC_9502DSC_9504DSC_9505DSC_9506DSC_9509DSC_9510DSC_9511DSC_9514DSC_9516DSC_9517DSC_9518DSC_9529DSC_9541DSC_9543DSC_9548DSC_9549DSC_9556DSC_9563DSC_9568DSC_9572DSC_9574DSC_9579DSC_9583DSC_9584DSC_9588DSC_9589DSC_9591DSC_9598DSC_9602DSC_9605DSC_9609DSC_9611DSC_9614